– Questione di Rebus –

Basta così , emisferi di due luci diverse , l’ uno pensa e l’altro agisce , l’uno parla e l’altro sta in silenzio , l’uno impazzisce e l’altro placa , l’uno guarda e l’altro chiude gli occhi ; emisferi terribilmente diversi ed incredibilmente complementari .

Basta così , perché in fondo c’è una musica che li gira su loro stessi , quasi a renderli come ubriachi ; ubriachi d’essenza forte , fresca , divina .

Basta così , perché laddove le incertezze e le mancate parole segrete vogliono mettere tra loro distanza , arrivano le carezze ; carezze che dolcemente asciugano ogni amarezza e la gettano via , lontano , da ogni occhio e da ogni cuore .

E si , basta così , basta a quella cattiva abitudine di tormentarsi domandandosi “i perché” , “i dove” , “i quando” ed “i con chi” .

Basta così , a quella malinconia che il cuore si tatua addosso , ora addosso c’è bisogno d’altro di noi .

Si , basta a me stessa per donare un libero volo a noi ; Noi che diamo significati diversi alle cose ma che attraverso un bacio , dato alla punta di un naso , sappiamo risolvere ogni rebus e sciogliere ogni nodo .

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria