– M’immergo –

IMG.dal Web 

M’immergo nel mio mondo , mondo in cui tutto , a giorni , risuona come onde scagliate nelle rocce durante una bufera .

Bufera di più soli che lottano tra loro ; chi ha più raggi ? Chi emana più calore ? Chi non può mai esser oscurato ?

S’intingono di quel vento che soffia , porta pioggia , eppure non riescono a spegnersi ; tutto innaturale , illogico , tremendamente inaspettato .

Cicatrizzante è l’emozione che emanano quando si sfiorano e per la loro delicatezza si scivolano addosso .

Giallo , rosso , arancione , viola , blu , sono quei colori che fanno cadere fino a terra , dipingendo l’asfalto ;  ne fanno un quadro senza proprio pittore .

Un tappeto fatto di strisce differenti ,  calpestato dai loro piedi , vestiti del loro cuore .

Non si può gustare altro che questo , quando ci s’immerge in ciò che si ama .

Lo si osserva , lo si dipinge , lo si imprime dentro e lo si vive .

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria