– Amabile Risveglio –

Il caffè era pronto , se ne sentiva l’odore dalla cucina alla camera ; era da un po che lei aveva aperto i suoi occhi , in effetti , poco li aveva chiusi , era rimasta tutta la notte ad accarezzare i suoi pensieri affinché i suoi sogni potessero essere belli , magici .

Poi , quando lui aprì i suoi , fece finta di dormire tranquilla , non voleva sapesse quanto la notte le aveva dato di fare .

Lui , le accarezzò i capelli , erano un pò arruffati , e le sue dita s’intrecciavano tra i suoi boccoli ; voleva accertarsi che fosse ancora li , realmente , accanto a lui .

Prese coraggio e si alzò , prese un girasole , lo raccolse con le sue labbra .

In un vassoio , un quaderno , una penna , il caffè fumante .

Lei fece finta di stiracchiarsi , lui arrivò proprio li , ai piedi del loro letto , arrivò li , con il penetrante buongiorno della sua voce .

Si chinò su lei , lei che aveva appena passato la mano tra i ricci che le erano appena stati sfiorati .

” Scriverai ancora di noi oggi , perciò ti ho portato tutto l’occorrente ” le disse .

” Non potrei mai smettere di farlo , ogni giorno è emozione nuova , pura , inaspettata , un giorno ne farò un vero e proprio libro ; ma non serve foglio né penna , quello che oggi ho da dire lo hai già scritto tu nel mio cuore ” rispose lei .

Ecco , questo era uno di quei momenti che la portavano a perdersi in tutti quei profondi battiti d’ali allo stomaco .

Non riusciva a smettere , smettere di sorridere , di sospirare , di amare .

Lei così piccola , lui che la faceva sentire grande .

Lei che dondolava su di un piccolo cavalluccio a dondolo , lui che le donava un vero e proprio cavallo bianco sul quale poter sognare .

Cosa c’è di più bello di tutto questo ?

Era fortunata lei , ci si sentiva con tutta sé stessa .

Avere nel cuore qualcuno che ha la capacità di farlo battere forte ; avere nell’anima qualcuno che ha la capacità di farla sorridere ; avere tra le mani qualcuno che ha la capacità di farle sentire al sicuro ; avere davanti agli occhi qualcuno che ha la capacità di farli emozionare ; avere qualcuno nella mente che ha la capacità di farla sognare .. Ecco , è una grazia donata dalla vita “. Scrisse lei .

Lui la guardava ; lui che riusciva a farla sentire speciale , lui che rendeva unica la semplicità di lei .

Lei , che iniziò , con il loro inchiostro , a tingere quel quaderno chiamato amabile risveglio.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

1 reply