– Not(t)e a Te –

Notte è immaginazione che naviga tra i pensieri di lei ed il volto di lui .

Notte è ricerca continua di respiri ; lei si nutre del suo anche solo guardandolo dormire .

Incapace nel chiudere gli occhi non si perde il minimo battito , lo ascolta , lo fa diventare un tutt’uno con il suo .

È per questo che le piace vivere di notte ; quando tutto il mondo si ferma e non esistono più rumori , tutto è più facile , si , respirare è dannatamente più facile .

Per sognare non le serve chiudere gli occhi ; il suo sogno lo ha davanti , nella mente , nell’anima , nel cuore .

E ci parla , pur consapevole di non esser ascoltata , ma con la speranza di raggiungerlo li , dove giace ora il suo inconscio .

Un susseguirsi di parole che accarezzano quel nero lenzuolo fino a sprofondare nel più intimo spazio , chiamato del loro nome .

Lei lo prega ; vuole rimaner sveglia a vegliare su lui , per cullare e sorvegliare ogni sua parte .

La sua voce dice : “lasciami qui a guardarti”, ed il respiro profondo di lui risponde : “dormi con me,ti porto con me ” .

Ed è così che cala la notte sulle loro mani , stanche ma ancora terribilmente strette quasi a volersi far male .

Si , è così che lei lo raggiunge .

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria