– Ad Alta Voce –

Ad alta voce ; non ci sono sottofondi adatti , solo una voce che urla , strepita , scalcia , ribolle , fuoriesce da quel crepuscolo infisso alle pareti di un’anima che ama .

I colori s’incendiano , gli odori si esaltano , le parole irrompono , i gesti stralciano ed io , io , determino questi istanti , follemente irrequieti .

Una sedia che non posso sedere , un cielo che non posso volare , un sole che non posso scaldare , occhi che non posso accecare .

Aride mani che passano oltre le ossa , mani che scelgono e che parlano , come pennelli disegnano sul cuore la forma del tuo sorriso .

Sarai dove sarai , io sono qui .

Piccole saranno le corse che ti serviranno per raggiungermi ; lievi saranno le fatiche .

Un canto che nasce dove la presenza ne segue il ritornello .

Cantiamo , facciamolo insieme , sereno sarà tutto il resto .

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria