– Darei non so quanto –

La sera è calata , e non rimane altro che guardare le stelle , troppo poche per illuminare gli occhi .

È affacciata a questo cielo che interpello ogni mio limite , ogni mia diversità , ogni mio spazio ancora non colorato .

Cerco presenze che non si possono rincorrere , trovo assenze che non si possono nominare .

Rigetto tutto dal cuore perché voglio nutrirlo solo di positività , dov’è ? La chiamo .

Fuoriesce un canto che non sa di che parlare ; una musica che vorrebbe ascoltare più che essere ascoltata .

Divergenze di stati d’anomo più o meno irrilevanti , hanno il potere d’abbassare ogni sorriso , dov’è ? Lo chiamo .

Frane di emozioni che arrivano fino al vuoto di certe giornate ; cercano di colmarle .

Giocano sarcasticamente i miei pensieri , non mi prendono sul serio , non sanno quello che invece il cuore sà . Cosa sà ? Glielo chiedo .

Roventi sfoghi mancati , disarmanti gesti ricordati .

Cerco di spostare una stella per farmi un po più di spazio in questo cielo . Quanto ne ho ? Chissà se mi verrà detto .

Rannicchiata assopisco ogni atto .

Perseverante , colgo l’attesa come un occasione per non dimenticare nulla , ricordando , minuto dopo minuto , ogni cosa .

Vivo di queste . 

Sogno di queste .

Darei non so quanto , per queste .

@ElyGioia

 

Categorie:Senza categoria