– Voglio essere normale –

I miei capelli arruffati , il mio sguardo quando ti guardo , le mie mani agitate , io che ti dico : “voglio essere normale” .

Abitudini scollegate tra loro , disordine costante che scorre nelle vene , una voce disorientata al tuo arrivo ; tu che mi dici : “voglio essere normale” .

Cosa c’è che non va ?

Tutto ciò che viene messo in discussione mi attrae , tutto ciò che mi appartiene non è considerato ; voglio solo essere normale .

Dov’è che si va ?

Morire di quella normalità che solo noi conosciamo , quella in cui tutto viene trasmesso da emittenti radio invisibili , da onde gialle in un cielo rosso .

Dimmelo ancora che vuoi stare con me , continuando ad assaggiare la nostra stravagante normalità , fatta di pensieri eremiti in deserti caotici .

È così che voglio essere normale , tra musica e stelle , tra luce e buio , tra un sorriso ed un bacio , tra parole e silenzi , voglio essere normale , ferocemente normale .

Com’è che si stà ?

Grovigli di idee , masse di vestiti su quella nostra sedia , gambe appoggiate al tavolo e le nostre anime che guardandosi e vivendosi urlano al vento: “voglio essere normale” .

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

3 replies