– È sempre qui –

Se torno al desiderio dei miei occhi vedo puntuale la stessa immagine, lo stesso lineamento, vedo una donna che non smette di cercare chi ama, anche quando chi ama non si fa trovare.

Se torno al turbolento battito del mio cuore sento puntuale la stessa strofa, lo stesso tono, sento un uomo che vive la sua vita, anche quando la vita si prende gioco di lui.

Se torno al frastuono delle mie mani tocco puntuale lo stesso tessuto, la stessa pelle, tocco una donna che vuole svelare quel suo amore, anche quando quell’amore appare a tratti.

Se torno alla leggerezza del mio respiro accarezzo puntuale lo stesso vento, lo stesso carattere,respiro un uomo che in trasparenza sorride, anche quando di sorrisi ne riceve ben pochi.

Se torno al disperato bisogno della mia mente arriva puntuale lo stesso ricordo, lo stesso momento, ricordo una donna che vuole aggrapparsi a quell’uomo, anche quando non sa come poterlo fare.

Se torno, è il termine sbagliato , perché torna ciò che è andato via, mentre tutte queste onde di parole scagliate su di un’imponente roccia sono sempre rimaste, tutto è sempre qui, nei suoi sbalzi, nelle sue lacrime, nel suo bisogno, nel suo voler capire, nel suo voler conoscere, nel suo volere, semplicemente nel suo volere.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

1 reply