– Di fuoco –

Alza, le mie mani e portale con te, te che sei capace d’incendiare un intero ghiacciaio.

Stringi, soccorri quest’anima e falla girare con te, te che quando parli persino le mura s’infiammano.

Sorridi, con i miei occhi e nutrili di te, te che quando ti esprimi ogni luce in casa esplode per illuminare l’intero paese.

È con te che si diventa di mille colori; tu li mescoli fino a formare mosaici che raccontano calore, stupore, amore.

È davanti a te che il freddo scappa; tu lo trasformi in fiamme ardenti che cantano orgoglio, forza, coraggio.

È tra le tue braccia che io, sì io, m’irradio di protezione, bontà, sincerità.

Il fuoco parla di te, mentre scorre tra noi, mentre ogni cosa turba i nostri sensi.

Di fuoco gettiamoci l’uno nell’altro, e poi, poi sarà quel che sarà.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria