– Risorgi –

IMG. Dal Web


Piano piano hai scoperto il buio, il suo odore, il suo spazio il suo suono, il suo colore.

Hai iniziato a credere in quel pozzo profondo, lasciando da parte ogni cosa di te del mondo.

Sei sprofondata nell’angoscia del tuo vuoto interiore, pensando questo fosse il male minore.

Hai sgretolato la tua anima, fingendo andasse tutto bene, ma il cuore questo non lo sostiene.

Ti sei smarrita, nel corso della tua vita, spremendo ogni tua lacrima da te assorbita.

Non cedere più al pensiero della tua mente, graffia quel vuoto che ti ostacola solo apparentemente.

Risorgi, non sei sola, urla alla luce, quella vera, che ti consola.

Ricorda chi sei, non pensando a quello che non hai ora, elabora il lutto, che ti divora.

Poi risali, chiedi aiuto, urla al vento, anche quello ancora sconosciuto.

Donna che hai sofferto, ora per te il cielo si è aperto.

Ravviva la speranza, alimentala coraggiosamente con costanza.

Decidi di vivere e non di morire, hai ancora una vita davanti da poter gioire.

“Tra le Rime”

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

2 replies