– Si svuota l’anima –

Sente il rumore dei clacson, oltre le campane.

Una coppia ha inciso su di un foglio promesse che chissà se saranno in grado di mantenere.

Mentre gli altri festeggiano, l’unica cosa che sposa lei è la sua triste solitudine.

Incongruenti lame, attorcigliano il suo corpo.

Lei sposa la sua melanconica voce, diventata bassa, si ascolta appena.

Avvolta, dall’acqua che pare disperata, la consola, immergendosi con il suo profumo d’oleandro.

E sprofonda, avvolgendo la terra del suo gusto.

Svuotandosi fino all’anima.

Le campane ora sono lontane.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

3 replies

  1. Stupenda…Non so perche’ wordpress su mobile mi toglie alcuni siti che seguo. Non ti trovavo piu’.

    "Mi piace"