– Tu, Uomo –

IMG. Dal Web

T’immagino così, inguaribile ammiratore ed osservatore del mare.

Tu che sei il mio, di mare, tu che vivi nell’azzurro dei miei occhi, saziandoli.

Ti penso così, immerso nel tuo quotidiano, cullato dal tuo riposo, inondato dal mio amore che ti poso addosso, come velo dissetante, sotto il caldo rovente di questi giorni.

Il tuo fiato stanco racconta l’affanno del tuo pensare, del tuo lottare per non ritrovarti sovrastato, dalle le tue stesse onde.

Il tuo carattere ti fa bello, bello come la luce che mi arriva dentro l’anima ogni volta che ci sei, ogni volta che sei con me, nel nostro noi.

E dirti che la tua mancanza si sente, come un pugno tirato allo stomaco, non è costruttivo; mi limito dunque a stringere pure l’aria che lasci ogni volta che mi accarezzi e poi vai via.

Non distogliere dal mio cuore i tuoi occhi.

Il tuo sguardo mi fa vivere.

Eroe del mio tempo, vincitore di una vita che fino ad ora ha sottovalutato il tuo immenso valore.

Sei bello anche quando sei testardo, sei dolce anche quando io sono amara, sai proteggere anche quando io mi farei solo del male.

Un uomo che merita dalla vita tutto ciò che di più bello possa offrire.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

6 replies