– Mani di zucchero –

Testarda nelle battaglie contro se stessa ed incapace di vincere, avendo sempre e solo gustato il sapore della perdita.

Mani di zucchero che s’imbevono nell’amaro del suo passato, occhi di ghiaccio che si sciolgono dinanzi al sole di mezzogiorno.

Donna che comprime ogni desiderio, per poi liberarlo addosso a chi ama, per coinvolgere, per condividere, per travolgere.

Sarà amata o non sarà amata, sarà accettata o non sarà accettata, lo potrà recepire solo lei.

Le parole non sono palesi ed i pensieri non sono scontati, mai.

Stringe ciò che può, ama come può, vive dove può.

Stridore di denti quando si sente mancare, fitte al cuore quando si sente confondere.

Un paio di mani di zucchero che mantengono dolci anche quei momenti in cui si perdono nella loro dolente sensibilità.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

2 replies