– Scioglimento di fragilità –

Gli sbalzi dell’anima sono come voli nati da cadute improvvise, inciampando da diversi tipi di burroni.

Uno scioglimento di fragilità mista a forza.

Un salto nel vuoto con la consapevolezza di un orizzonte sconosciuto.

Talmente veloce la caduta del respiro, che il cielo si riempie di una cascata di piccoli ghiaccioli; le lacrime solidificate.

E non si sa, quanto dista il corpo dal terreno, non si sa che impatto si subìrà.

La speranza è sempre quella, che torni la presenza di quell’amore.

Lì, come un tappeto volante assorbirebbe l’anima portandola al sicuro.

La raccoglierebbe e la farebbe sorridere ancora, come solo l’amore sa fare.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

1 reply