– Non è abitudine –

Amore non è abitudine, è costante mutamento, cresce, come un bisogno che assale la mente, giorno dopo giorno, colmandola di ossigeno.

Una mano afferra l’altra mentre entrambe si fanno scivolare addosso i giorni, i mesi, gli anni, senza stancarsi di stringere, mai.

La vittoria che sta nel resistere, lì, non ha pari a quella apparente soddisfazione del farsi desiderare.

Chi rimane, vince, suonandolo sotto tutti i cieli e sopra tutti i mari; cantandolo sotto tutti i soli come sotto tutte le nuvole.

Il bisogno di non perdere uguale a quello del non perdersi.

Quel tipo di mani alle quali non serve comandare cosa fare, ma semplicemente suggerire uno sguardo, solo uno sguardo, all’anima.

Non è abitudine l’amore.

Esso da e vuole, ardentemente ciò che osserva, nel suo profondo.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

11 replies