– Farfalle allo stomaco –

Ho immortalato ogni cosa, persino la più nascosta. Farfalle allo stomaco che solleticano il ventre ed immagini offuscate da quel vapore che esce ad ogni battito di cuore. Ho combattuto contro la mia stessa ostinata fragilità per ricoprire ogni mio lamento di aspirati sospiri. Lì, nella battaglia ho stretto con ogni piccola forza rimasta ciò che è mio.

Mio. Senso d’appartenere e di conquistare in questa afosa estate una leggera frescura all’anima. Come fosse sempre stato tutto mio. Come se il conoscere risalisse ancor prima della mia nascita. Dolenti sberle hanno sfregato ogni essenza ed io, altro non ho potuto fare che viverle.

Perché quando una chiave gira e trova la sua giusta serratura tutto diventa così inevitabilmente magico.

Tutto si assapora con il pensiero di riassaporare.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

10 replies