– Lascerò alla musica –

Oggi ho preso un palloncino. L’ho riempito di baci. Il rossetto rosso ne ha coperto ogni suo angolo. Poi ho preso dell’elio e con esso l’ho gonfiato. Ho immaginato di stringerlo al tuo polso, perché è così che vorrei farti sentire. Leggero. Vederti volare di me, di noi. Accantonando ogni altra cosa, lasciandola a terra. Vederti decollare e proiettare il tuo cuore verso il mio. È lì ad aspettarti e lo sai. Se vuoi, puoi sentirne il profumo. Sai anche che, davanti ad un volo come il nostro, tutto ciò che ora posso dire diventa banale. Perciò ora lascerò alla musica il compito di stringerti così forte da far male, per farti sentire tutto ciò che trionfa nei miei occhi in riflesso ai tuoi. Lascerò alla musica il compito di farti arrivare da me, passo dopo passo, per farmi sentire anche oggi tutto ciò che esiste nella tua anima in riflesso alla mia.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

2 replies

  1. che dolcezza!!!! Troppo bello leggere queste dediche, io non ho mai avuto la fortuna di trovare una ragazza così sensibile e dolce. Deve sentirsi fortunato il tuo ragazzo, sei una perla rara 😉

    "Mi piace"