– Per quelle come me –

Come fare per poter sognare? Come riuscire a chiudere gli occhi per poter immaginarti?

Per quelle come me, che spendono le notti ad occhi sgranati e mente in continuo movimento, sembra ancora più difficile.

Per quelle come me, alle quali il cuore si schiude non stando fermo un solo istante perché irrequieto, sembra drasticamente impossibile.

Eppure lo vorrei tanto. Poter chiudere il traffico dei miei stati emozionali per dar loro un po’ di pace, di quiete, di refrigerio. E sognare.

Eppure darei l’anima. Poter aver accanto una mano con la quale stringere questo freddo cuscino, la tua. Invece non sento più nemmeno la mia.

Come fare per poter assopirsi in questo immenso buio della notte? Come riuscire a non rovesciarsi addosso quelle carezze che mancano?

Per quelle come me, perse nelle loro abissali manie d’amore, alle quattro della notte, è tremendamente ingiusto.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

6 replies