– COME NOI QUANDO SIAMO INSIEME –

Gli alberi si sono spogliati, un po’ come me quando sto davanti a te, alle nostre emozioni, alle debolezze delle indecisioni.

E canto ad ogni arbusto tutto quello che c’è, chissà se mi ascolta, chissà se mi consiglierà, proprio come fai tu ogni volta con me.

Le foglie sono tutte cadute, e calpestiamo una strada fatta di colori diversi, in un tempo diverso, un po’ indietro un po’ più avanti, ma le voci, quelle no, sono sempre bocca su bocca.

Gli alberi si sono spogliati, un po’ come te quando stai davanti a me, alle nostre emozioni, alle debolezze delle indecisioni.

E parlo ad ogni angolo di cielo, in ginocchio mentre niente finisce, solo cresce, chissà se mi vedrà e se mi accarezzerà, proprio come fai tu ogni volta con me.

I rami sono tutti vuoti, e rimaniamo appesi sempre noi, sempre gli stessi, non siamo mai dispersi, un po’ indietro un po’ più avanti, ma i respiri quelli no, sono sempre cuore su cuore.

Gli alberi si sono spogliati, un po’ come noi quando siamo insieme, alle nostre emozioni, a tutte quelle debolezze delle indecisioni, trasformate in fragili note di canzoni.

“PER TE”

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

8 replies