– Regalami –

Oggi, che ho raggiunto un gradino in più, della difficile e ripida scala della vita, regalami l’unica cosa di cui io ho veramente di bisogno. Non è un oggetto, nemmeno il fiore più bello, non è un gesto, non è un viaggio, ma presenza. Quella dell’amore, che ti fa rimanere anche quando non si ride, anche quando gli sbalzi d’umore diventano piccoli pugni al cuore, quella in cui nonostante tutto ciò che ci circonda, fai sentire importante ed indispensabile il nostro noi. Lo so, l’amore non si dovrebbe chiedere, per questo ho usato la parola presenza, per nasconderlo negli angoli delle sue descrizioni. Non dandolo per scontato, mai, ma serbandolo e proteggendolo, io, davanti a tutto il mondo. Ecco, questo vorrei tanto. Averti affianco a vincere questo mondo insieme, anche se dobbiamo chiudere gli occhi per poterlo fare, non importa, so che non sarò sola. Regalami quelle parole che non vengono pronunciate con la bocca ma che fioriscono con la nascita di un sentimento. Importa che sia unico, non perfetto. Importa che sia vero, non con finti sorrisi. Regalami un pezzo in più di noi, non togliendo nulla di te né di me, semplicemente mescolando i nostri sapori affinché diventino un’unica pietanza per entrambi. Di questo è composto il mio desiderio oggi, come ogni altro giorno.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

4 replies