– Seconda Scelta –

Come ci si sente ad essere prime, oppure primi? Forse ad essere semplicemente un numero, solo di una posizione diversa, appartenente comunque ad una stessa scala. A volte imposta, altre ancora ricercata. È, ad ogni modo, un buon livello di graduatoria, no?. Peccato che in amore non funziona propriamente così. E mi accorgo che ho sbagliato tutte quelle volte in cui ho detto al tuo cuore “vorrei essere la prima, non la seconda”,ogni qualvolta che mi sentivo l’ultimo pensiero della giornata. Sì perché, riflettendo bene al significato, non mi renderebbe felice dentro comunque. Ho bisogno d’essere unica, per il tuo cuore. Questo sarebbe tutto. Sarebbe, per me, come toccare la vetta di una montagna innevata e stendermici su, muovendo braccia e gambe guardando il cielo. La seconda invece viene dopo, la prima arriva al principio. Io vorrei tanto essere l’inizio e la fine, tutte insieme, per te. Saranno parole adolescenziali, ma questo è ciò che offre a te il mio benedetto cuore. Pagherei per sapere che dentro te ci vivo solo io. Ma queste cose non hanno un prezzo, sono inestimabili, preziose, rare, uniche. Già, uniche, non come una seconda scelta.

“Storie d’amore”

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

3 replies