Giorno: 8 Dic 2018

– Non riesco a brillare –

Sola, al centro di un teatro vuoto, guardo il sipario aprirsi, e poi, poi nuovamente il vuoto. Anche il sottofondo è vuoto. Il silenzio rimbomba sopra il palco, ed io non riesco a fare altro che restare immobile, aspettando l’inizio di una nuova opera. Io volevo la mia, per una […]

– Non è facile –

Non userò immagini che non posso rappresentare nulla di quello che c’è. Cosa c’è? C’è una lacerazione nell’essere diversa. Se potessi guardarmi da una serratura capiresti che, in fondo, sono quel sono perché è così che mi fai essere tu. Non è facile opprimere tutto questo, non è possibile sentirmi […]

– Mi piace pensare –

Mi piace pensare tu sia qui a farmi volare un po’, in mezzo a questo vento pesante, leggera come una farfalla. Mi piace immaginare i tuoi piedi fissi a terra ed i miei sopra le nuvole, mentre le nostre mani si avvinghiano raccontando la nostra realtà. Mi piace pensare di […]

– Come una sposa –

Come una sposa si abbandona sotto la pioggia, per bagnarsi e sentirsi aderire quell’abito troppo ampio, io mi abbandono sotto questo fastidioso sole, per asciugarmi e sentirmi restringere questa carnosa pelle troppo vivace. Strappo ogni fiore, vorrei aggiungerli ad un velo che dovrei avere ma che proprio non ho. Per […]