– Calore –

Non c’è gusto che tenga a quello dell’amore. Quest’ultimo si continua a sentire nel palato anche quando nel piatto non rimane più nulla. Il Natale cerca di riempire il cuore di tante cose per compensare altre mancanze, ma nulla può sostituire la presenza di chi si ama accanto. Ed io cerco questo, nella scrittura, nella mia cucina, cerco calore, quello che vorrei tanto stringere ma che posso solo rappresentare tra parole e pietanze. Mi auguro e vi auguro l’unica cosa bella e realmente utile per ognuno, di ricevere e di dare amore, ogni giorno dell’anno. Darei qualsiasi cosa per non avere nulla di materiale ma avere la mano stretta con quella dell’amore, sempre, sentimentalmente e fisicamente. Ecco, auguro questo a tutti voi. Auguri.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

7 replies