– Non posso più aspettare –

Le ore sono trascorse, non entra più luce dalle finestre, almeno i miei occhi ora godono di quiete.

Se per puro caso dovesse arrivare alle tue orecchie una voce che si distingue da quelle che hai attorno, è la mia, è quella che oggi è fuggita da me per evitare la mia solitudine.

Se per un dannato caso ti dovesse arrivare una mano che ti si aggrappa alle ginocchia, è la mia, è quella che oggi voleva strapparmi i capelli e l’ho mandata via da me.

Le ore si sono riempite di vuoto, quelle del giorno sono così, almeno il mio respiro ora gode di poca attesa.

Se per un esagerato caso ti dovesse arrivare un’anima che ti stringe dentro , è la mia, è quella che oggi voleva vestirsi di nero ma ho preferito rimanere nuda al freddo, così l’ho soffocata.

Ed ora, non posso più aspettare. Oggi non ho potuto fare niente, ora sto esaurendo anche il nulla. Ora esauriscimi tu. Ti prego.

“Amore Forte”

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria