– Vorrei essere come il cielo –

Mi soffermo a vedere i mutamenti del cielo, un po’ come i miei instabili e sfumati pensieri. Guardo come rapidamente si frantuma dipingendosi di colori diversi, ognuno con la propria importanza, un po’ come le mie troppe ed incontrollabili emozioni. Lì, immagino di combattere tutte le mie imperfezioni realizzando in me un modo d’essere più accettabile. Lì, sogno di abbattere tutte le mie difficoltà costruendo in me un lato unico al mondo, quello in cui ci si può meravigliare e perdere, non in negativo ma in positivo. Vorrei tanto somigliare al cielo, poiché quando esso muta, è pur sempre uno spettacolo per gli occhi che, alzandosi, lo contemplano. Ma sono solo una semplice umana, posso solo impegnarmi nell’essere modellata da un maestro abile, chiamato vero amore.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

11 replies

  1. Ma quante risorse hai?
    Stupefacente.
    Li ascolto da tutta la vita.
    Io però ho 50 anni
    Non so come mai, l’immagine che ho di te è., di una giovane donna. Max 35/36 anni.. ( sperando di non aver sforato)..
    Li adoro.
    Big Ely

    Piace a 1 persona