– Al futuro (To the future) –

Squarci di sopravvivenza del cuore, vetri rotti agli occhi, smalto sciolto sulle unghie, soffi languenti alla gola. Un’anima che si stende sopra la sua rassegnazione ad una vita interdetta da volontà rinchiuse in una gabbia. E si sbilancia ogni cosa, ogni assurdo desiderio si getta da solo al vento lasciando al cielo i rimasugli di un rossetto rosso, calpestato, violato di ogni parola. Non vola niente assieme al vento, nemmeno i sogni, si sono persi con il tempo cercando il loro giusto momento, mai arrivato. Di leggero è rimasto il movimento dei capelli, stanchi, spenti, spezzati, lacerati dalle scottature della vita. Dove va a finire lo sguardo al futuro? Sembra essere deceduto assieme al cuore, si decompone facendo compagnia alle ossa. Eppure, vanno vissuti anche questi momenti, con un’abilità sovrumana. Eppure, vanno ascoltati anche questi lamenti, con un udito sordo al lutto di un corpo che si sbatte da solo contro un muro.

@ElyGioia
Survival of the heart, broken glass in the eyes, loose nail polish, languishing murmurs in the throat. A soul that lies above its resignation to a life forbidden by will locked up in a cage. And everything is unbalanced, every absurd desire throws itself into the wind, leaving to the sky the remnants of a red lipstick, trampled, violated by every word. Nothing flies along with the wind, not even dreams, lost over time looking for their rightful moment, never arrived. The movement of the hair is light, tired, dull, broken, torn by the burns of life. Where does the look to the future go? It seems to have died along with the heart, it decomposes by keeping the bones company. And yet, these moments must also be lived, with a superhuman ability. And yet, these complaints should also be heard, with a dull hearing in the mourning of a body that beats itself against a wall.

Categorie:Senza categoria

1 reply

  1. spesso nella normalità della vita ci sono attimi che possono diventare speciali, la gioia è attorno a noi, dobbiamo solo prendere un attimo di normalità e viverlo attraverso le prospettive giuste. 😉

    "Mi piace"