– Anima (Soul) –

Art. Di Viktor Sheleg

Esistono cambiamenti che ti svuotano l’anima, per poi sprofondarla negli abissi più profondi ed indiscreti. In apparenza tante luci, nella realtà buie solitudini.

E poi, entra in gioco il tempo, meschino e ladro persino delle lacrime. Esso ruba le responsabilità del cuore, facendole divenire fragili.

E poi, entra in gioco la presenza, che gioca a nascondino.

Ed io, posso solo continuare la conta.

@ElyGioia

There are changes that empty your soul, and then sink it into the deepest and most indiscreet abysses. Apparently so many lights, in reality dark solitudes.

And then, the petty and even thief’s time comes into play. It steals the responsibilities of the heart, making them fragile.
And then, the presence, which plays at hide-and-seek, comes into play.
And I can only continue counting.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

6 replies

  1. Ami le parole e ti nutri di parole: le cerchi, e loro, allegre e spigolose,amiche e abitatrici di acque profonde, vengono a te. Vi cercate anche senza chiamarvi. E se in certi giorni o solo per delle ore non riuscite a incontravi qualcosa cade come a rompere l’incantesimo di luci e ombre e a quel punto, per cui addolorate e ferite, non vi resta che cercarvi ancora di più, perché per motivi non vostri, non riuscite ad ascoltarvi come se vi tenessero lontane. E nessuno riuscirà a spezzare il vostro legame fatto di occhi che se non guardano ascoltano le vibrazioni dentro-intorno alle vostre incessanti maree.

    Piace a 1 persona