– Colei –

L’unico legame che sento è ciò che mi costringe a voler essere tua. È più forte di ogni altra cosa sotto il cielo e sopra la terra. È tutto avvolto da lacci indistruttibili che premono te alla mia nuca, al mio petto, al mio ventre, al mio linguine. Voglia di essere cullata nel tuo possedere il mio pensiero, le mie mani, nel tuo pretendere tutto di me. Persino I miei capelli si trovano intrecciati, incollati, al tuo collo, per non permettere più alcun distacco, per non sentire più il tuo andare via da me. Riverberi di battiti potenti che mi ricordano chi sono con te. Colei che vuole le tue mani arroganti su di me, che vivono attraverso di me. Colei che vuole quella dannata attenzione e del tempo per sentirsi davvero importante. Colei che vuole amore, in tutte le sue forme, in tutte le sue vie, in tutte le sue attitudini, quello forte. Ma forte.

“Colei”

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

6 replies

  1. Sorrido amara. Tutte le volte che scrivi di queste sensazioni, di questo possedersi e sentirsi totalmente dell’altro, per l’altro.. ricordo come mi sentivo io. Erano delle dolci catene che avevo scelto come casa. Erano le sue braccia che volevo attorno al collo. Le sue e quelle di nessun altro. Ma erano soltanto mie proiezioni. Lo sai

    Piace a 1 persona