– Pasqua (Easter) –

Buona Pasqua, a chi oggi è solo e non ha una famiglia con la quale sedersi ad un tavolo e condividere il proprio amore, le proprie risate, i propri pensieri. Scusate ma oggi il mio pensiero va unicamente a chi, sotto le feste, soffre in silenzio la sua solitudine, e che davvero trova in Colui che è risorto un ristoro e la forza di vivere, sempre e comunque per sé stesso e per gli altri, pur non avendo nulla.

Un pensiero ed una stretta da cuore a cuore a chi non può sentire il calore di un abbraccio nemmeno oggi.

È solo guardando in alto che si può dire con più coraggio e meno fragilità che in fondo soli non lo si è mai, almeno dentro.

Ecco, buona Pasqua a tutti coloro che piangono, ricordando che pure Dio pianse, eppure ha vinto, oggi si ricorda proprio questo. Che sia d’incoraggiamento per continuare a lottare in ciò che si crede e nei sogni, specie in quelli che sembrano irrealizzabili.

@ElyGioia

Happy Easter, to those who are alone today and do not have a family with which to sit at a table and share their love, their laughter, their thoughts. Sorry but today my thoughts go only to those who, under the holidays, suffer in silence his solitude, and who really finds in him who has risen a refreshment and the strength to live, always and in any case for himself and for others, despite having nothing.

A thought and a close heart to heart to those who cannot feel the warmth of a hug even today.

It is only by looking upwards that we can say with more courage and less fragility that in the end we are never alone, at least inside.

Here, Happy Easter to all those who cry, remembering that even God wept, yet he won, today he remembers just that. May it be of encouragement to continue to fight in what one believes and in dreams, especially in those that seem unrealizable.

@ElyGioia

Categorie:Senza categoria

8 replies

  1. Ely, si, abbracciamoci. Anche se con una certa la tristezza nera nel cuore. E coccoliamoci. Vicini, vicini. Il tema è serio, ma un po’ di lieve ironia serve per scrollarci di dosso la malinconia e trovare sempre uno spiraglio di gioia almeno nei sorrisi e nelle strette. Un abbraccio largo a quelli che hai nominato te e me compresi. Un abbraccio. E buona Pasqua. Ciao

    Piace a 1 persona

  2. Allora stai pensando a me. E ti sono grata del pensiero dolce. E se anche tu passerai questa giornata senza familiari allora ti mando un sorriso di piena comprensione. Pensa a tutti quelli che sono seduti a tavola con persone che non amano affatto e vorrebbero essere altrove. Io sto qui sola soletta a fare quello che mi va. E questo pensiero basta a consolarmi. Buona giornata

    "Mi piace"