Mese: settembre 2019

– Come niente fosse –

Dicono che la famiglia sia la cosa più importante, ebbene io credo essa sia la base della vita stessa. Il punto è quale materiale si usa per impostarne le fondamenta. E non si tratta di materiale povero o ricco, anche il cristallo si rompe, lo sapevate?. Da piccoli ci fanno […]

– ANIMA a quattro zampe –

Chi stabilisce l’umanità dell’uomo rispetto a quella di un “animale”? Io mi sto convincendo di una cosa, ovvero, un’anima a quattro zampe è in grado di donare ciò che di più prezioso si può ricevere dalla vita, fedeltà, presenza, affetto, sostegno e difesa, molto di più che da un’anima che […]

– Troppe Domande –

Dove sono finite quelle braccia capaci di sorreggere il mio intero mondo? Quelle in grado di scrivere il libro della mia vita? Quelle in cui ogni silenzio diventa frastuono?. E com’è possibile che ogni cosa di cui ho bisogno debba trovarsi tra le mani di chi non ne ha? Com’è […]

– Siamo Nati ( We Were Born) –

Siamo nati per essere le fondamenta del ponte più impegnativo e lungo del mondo, il nostro. L’uno senza l’altro saremo un solo pezzo di vita, solo una parte d’ossigeno, solo una parola incompiuta. Eppure questa nostra magica architettura non ha una fine, noi siamo quell’unica strada percorsa per venirsi incontro, […]

– CRAZY IN LOVE ( INNAMORATA PAZZA) –

Dimmi che non te ne andrai mai, il mio cuore batte della nostra esistenza. Pure le canzoni gridano al posto mio, trasudano me, tessono me, proprio come il tuo potere, su me. Ora dimmi, mio vortice costante, che non smetterai mai di toccarmi, la mia pelle respira della nostra esperienza. […]

– Scrivo, e poi? –

Mi slaccio il cuore fino a rimanere completamente senza veste, senza armi, senza la minima difesa. Mi tatuo graffi addosso per ogni parola scritta ma non letta. Scrivo con il sale delle lacrime che coprono ogni centimetro di me, lo fanno al posto delle tue mani. Perché il corpo si […]

– Brava ragazza (GOOD GIRL) –

Dormo con le unghie puntate al ventre aspettando il tuo ennesimo ritorno, con una pelle arrabbiata e sola vittima del bisogno di essere preda del tuo pensiero. Il cuore frustrato è spento aspettando l’ennesimo frastuono della tua presenza, necessaria pena di vita. E mentre il mio volto diventa invisibile puoi […]