– O BIMBA ( O CHILDREN ) –

Illistrazioni di Richard J. Oliver

Passerà, o bimba che ancora mi consigli e ti diverti con la me stessa del presente. È solo che tu sei ancora lì, piccola e fragile, ma la me futura, per certo, ci proteggerà e renderà a noi giustizia. Ora tu stringi quella rosa rossa, colta nei tuoi sogni, ti dirò io come conservarla nel tempo. Ad ogni petalo, una carezza. Tre volte al giorno. Al mattino, per ricordarle che non ti sei dimenticata di lei, al pomeriggio per nutrirla con i tuoi racconti, alla sera per consolarla sotto le stelle. Sarà come mantenere in vita le nostre passioni, le nostre fantasie, i nostri sogni. Tutte quelle cose per le quali sto combattendo in modo disumano anche solo per riuscire ad afferrarle. Solo, ti prego, continua a vivere, non riuscirei mai ad affrontare la giornata di domani senza il tuo entusiasmo e la tua pura leggerezza ed innocenza.

It will pass, o child who still advises me and you enjoy yourself with the present. It’s just that you’re still there, small and fragile, but the future me, for sure, will protect us and do us justice. Now you hold that red rose, caught in your dreams, I will tell you how to keep it over time. For each petal, a caress. Three times a day. In the morning, to remind her that you have not forgotten her, in the afternoon to feed her with your stories, in the evening to console her under the stars. It will be like keeping our passions, our fantasies, our dreams alive. All those things I’m fighting inhumanly for just to get hold of them. Only, please, continue to live, I would never be able to face tomorrow’s day without your enthusiasm and your pure lightness and innocence.

ElyGioia #pensieriscrittielygioia

https://instagram.com/poeticamente_elygioia?igshid=1wk5fsumihwkm

https://www.youtube.com/channel/UCZfVMpHuBI05b9Uy-bOl_hQ

2 replies