ARTE

– VINCENT WILLEM VAN GOGH –

Il 10 Ottobre è stata inaugurata la mostra d’arte “I colori della vita” con opere del grande pittore e scrittore Vincent Van Gogh,( e non solo ), a cura di Marco Goldini al San Gaetano di Padova. È stato davvero meraviglioso poter esservi presente, un’esperienza senza pari, tra nero e […]

– LA MIA STAGIONE ( MY SEASON ) –

Sei la stagione sulla quale il mio capo si china e riesce a trovar riposo. Incastrata tra l’otre della distanza e quello della speranza, vivo. Queste diagonali emozioni s’infrangono col giudizio dei miei occhi, si dipingono di neutro. Ed il tuo amore sgorga, tra le mie vesti, assorbe purezza. S’infatuano […]

– INANNA ( THE QUEEN OF THE NIGHT ) –

Oggi ho una tale fame di Storia che desidero condividere con voi, viaggiando indietro nel tempo, aleggiando sui cieli mesopotamici. Riscopriamo Inanna. Inanna ( la dea del cielo e dell’amore e della notte ) “The Queen of the night” denominata successivamente “Ištar” dagli Accadi, dagli Assiri e dai Babilonesi, è […]

– ART SECONDA PARTE ( SECOND PART ) –

Questa mattina ho iniziato a mostrarvi alcuni degli artisti che seguo ed amo di più nell’arte surrealista, digitale e non. Eccone altri che, a parer mio, meritano davvero d’esser conosciuti. Rullo di tamburi… Jean-Luc Olivier This morning I started showing you some of the artists that I follow and love […]

– ART PRIMA PARTE ( FIRST PART ) –

Eccoci qui, in questa calda mattinata, nel mio piccolo mondo. Conoscere è arricchirsi, perciò oggi ho deciso di viaggiare con voi attraverso l’arte. Vi è mai capitato di rimanere incantati davanti ad un quadro o ad una scultura? Io si, ed è sempre un’emozione a dir poco sublime. Amo la […]

– SPORCARMI ( DIRTY ) –

Sporcarmi, dell’inchiostro più nero, voglion, le mie mani. Disfatti e rifatti i dipinti occhi, parlan da soli. Petti piangono di ferite sorde, bagorde le parole. Fino a sera, di giorno, van sognando le anime belle, caravelle in questo mondo alla deriva. Si sporcano anche loro, d’amore naviganti, d’odio attaccate. Dio! […]

– DI VERDI COMPOSTI ( OF COMPOSED GREENS ) –

Di verdi composti, di antichi versi, il colore di alcuni occhi. T’entrano dentro, scavano, seminano purezza. Persino le loro lacrime, impreziosite, s’amano. Morse agli occhi, strette alle gote, aria alle labbra. Parlano, sembrano voler inghiottire carezze, mancano. Tremano, la sincerità decantano. Rugose emozioni scrivono sul volto, rendendolo libro aperto, si […]