emozioni

– LA MIA STAGIONE ( MY SEASON ) –

Sei la stagione sulla quale il mio capo si china e riesce a trovar riposo. Incastrata tra l’otre della distanza e quello della speranza, vivo. Queste diagonali emozioni s’infrangono col giudizio dei miei occhi, si dipingono di neutro. Ed il tuo amore sgorga, tra le mie vesti, assorbe purezza. S’infatuano […]

– COLORI ( THE COLORS ) –

E perché non immaginarli, i colori?. A furia di vedere troppo, gli occhi s’imprighiscono e portano tutto nella memoria del quotidiano. A noi serve più sorpresa, più immaginazione, più inventiva, più creatività, a noi serve di più sognare che osservare. Necessitiamo del fascino del neutro per avere tra le mani […]

– Eternità ( Eternity ) –

[ Dipinto di Edward Charles Hallé, “Paolo e Francesca” 1840 ] Non si creda all’amor che fugge, bensì al cuor che si posa, fermo, per completare il puzzle della propria vita. Poiché prezioso è il tempo e ben lontana è la quiete nella valle della solitudine. Buoni, sono conforto, pazienza […]

– SE NE VA ( HE GOES ) –

D’aria fresca vestita, se ne va, danzando, su rive ancora sconosciute, di mari irrequieti e funesti, di terre armonicamente disarmanti. La calma si brama, l’eccitazione ed il turbamento si toccano. Tutto s’odora all’ombra dei silenzi, ricoperti di pensieri minacciosamente speziati. Se ne va, danzando, su monti ancora mai scalati, di […]

– SEMPLICITÀ ( SIMPLICITY ) –

Che cosa ne hai fatto dei tuoi sogni? Realtà, amore, obiettivi, pensieri, guerre, insegnamenti, felicità. Poiché quando non si permette al cuore d’indurirsi del tutto, tutto può stravolgerti, da un momento all’altro. E nella semplicità tutte le complessità svaniscono come nell’aridità tutto s’innaffia. Non serve far altro che saper attendere. […]

– FALLO, AMAMI ( DO IT, LOVE ME ) –

Rovistami l’anima, sfacciatamente. Un intero quartiere di desideri è lì che aspetta il tuo volto. Assoluti e diretti momenti, quelli consumati tra le fiamme, non si placano bensì crescono. Ora, adesso, nel ricordo di chi sei, fallo, amami. Poiché, se esisti, sei chiamato a spremere ogni mia parola per farla […]