pensiero

– Photo –

Scatto una foto e tutto muta in un’ assurda fiaba imperfetta. Qui le emozioni sollazzano e si ricreano, mutano,  fino a farsi beffe di ogni capo. Tormenti innamorati dell’amore, innamorati tormentati dal gioco della vita. Qui i sogni s’alberano ed albergano tra foglie spinose, pungono, fino a che la paura […]

– Eternità ( Eternity ) –

[ Dipinto di Edward Charles Hallé, “Paolo e Francesca” 1840 ] Non si creda all’amor che fugge, bensì al cuor che si posa, fermo, per completare il puzzle della propria vita. Poiché prezioso è il tempo e ben lontana è la quiete nella valle della solitudine. Buoni, sono conforto, pazienza […]

– LE PAROLE ( THE WORDS ) –

Che combinano le parole con le loro vibrazioni? Ora morbide, ora lame pungenti e dure. Piegano i cuori più morbosamente sensibili, fortificano solo le corazze. Le menti più sagge dicono tra loro che la sofferenza è buona istruttrice di vita, che la sofferenza trasforma i fragili cuori in piccoli e […]

– UNO SPAZIO VUOTO ( AN EMPTY SPACE ) –

Posti nascosti da occhi indiscreti, esistono, navigano sino al cuore. Portano ricordi, tatuati sulla pelle. Sdrucciolevoli frammenti di parole, sospese al di sopra del lago dell’amore. E la natura placa il cuore, inzuppandolo di miele e d’acqua dolce. Si respira, si bacia, si brama, si ode. E per vivere basta […]

– COME GIRASOLI ( LIKE SUNFLOWERS ) –

Come girasoli, spenti e sgomenti senza il proprio sole, sono gli occhi di chi ama e non tocca. S’infrange al cuore, un panorama infinito di attese e ricordi. Il cielo si richiude per incastrarne i sogni, affinché non scappino, durante questa linea del tempo crudele che separa il passato dal […]

– VOLI ( Flights ) –

Fammi cadere nella tua verdeggiante e ricca terra, voglio provare i brividi delle spine sottili al cuore, quelle che nascono, pungono e poi segnano la pelle, rimanendo lì, nell’epidermide. Sigillami addosso i tuoi mari, le tue campagne, le tue città. Addomesticami il respiro, ad ogni nuovo orizzonte. Che se io […]

– NON SI LEGA ( DOES NOT BIND ) –

Non si lega, quest’ossessione d’amare, baciare, digiunare, assaggiare, sognare. Si annoda, semplicemente, come una cravatta al collo o un filo di perle alle caviglie. Ed ogni piccola distanza strozza, manca, sfrega l’anima. Poiché siamo fatti così, noi esseri umani, vogliamo il tutto del tutto, lo facciamo per sentirci vivi. This […]